ricette con i peperoni
Posts

  • Paprika-schnitzel di pollo (cotoletta di pollo con peperoni e pomodori alla paprika)

    Mai mangiato in Germania o in Austria una schnitzel, la cotoletta grande e sottile? Io le adoro perché, visto che non amo la carne, sento più la panatura che l’interno al gusto. La carne è così battuta e sottile da essere un velo. Io l’ho preparata con il petto di pollo,  e mi sono ispirata a una delle mie versioni preferite della schnitzel, la paprika-schnitzel, che è ovviamente una cotoletta accompagnata da una sorta di rustica ratatouille di peperoni rossi, pomodori e tanta paprika, sia dolce sia piccante. Vi dico la verità,  mi sono pentita di non averne fritto due a testa. Tra l’altro le cotolette si possono preparare in anticipo e conservare in frigorifero, pronte da friggere, e la ratatouille preparare prima e scaldare all’ultimo momento. Questa ricetta, insieme ad altre 7 ricette a base di pollo, la trovate anche sul sito Vivailpollo, per il quale ho realizzato dei piatti in abbinamento ad altrettanti paesi in vista delle partite dei Mondiali di calcio

    Paprika schnitzel di pollo

    Paprika schnitzel di pollo

    Continue Reading

    10 giugno 2014 • Carne, Secondi • Views: 1881

  • Uovo poché su crema di piselli con cialda croccante di polenta allo zafferano

    Antipasto sfizioso? Secondo piatto leggero? Piatto unico con dopo un bel dolce? Scegliete voi: in ogni caso vi consiglio di provare questo uovo poché su crema di piselli, con filetti di peperone e una cialda di polenta allo zafferano e sesamo nero, croccantissima. E’ un piatto molto semplice da preparare e che potete personalizzare variando, ad esempio, la crema di verdure e usando l’ortaggio che preferite. Io ho usato i piselli freschi (e se volete farlo anche voi dovete affrettarvi), ma ci sono decine di alternative: zucchine fresche, peperoni, pomodoro, cetriolo…. Ho voluto creare un piatto vegetariano usando filetti di peperone, ma se siete carnivori il bacon è un egregia alternativa. Di cialda di polenta preparatene una teglia, perché vi garantisco che non riuscirete a smettere di sgranocchiarla.

    uovapochesupiselli3

    Continue Reading

    3 giugno 2014 • Antipasti, Secondi, Uova • Views: 3104

  • Fregula risottata ai peperoni, timo e panna acida

    Fregola risottata con peperoni e timo

    Fregula risottata con peperoni, timo e panna acida

    Vi ho già detto quanto io ami la Sardegna e i suoi prodotti: in questo piatto ho usato la fregula allo zafferano, che ho trattato come se fosse un risotto. L’ho accompagnata al peperone giallo e al timo e guarnita con panna acida e una salsa di peperone rosso leggermente piccante. Qui al posto dell’olio ho usato il burro di cacao alimentare: si tratta del grasso contenuto nelle cabosse di cacao, naturale e ricco di acidi grassi, ha un alto punto di fumo ed è adatto a preparare sia piatti dolci sia salati. Ovviamente potete tranquillamente sostituirlo con burro o con olio extravergine di oliva.

    Continue Reading

    21 ottobre 2013 • Pasta, Piatti unici, Piatti vegetariani, Primi piatti • Views: 3982

  • Tagliatelle di riso con verdure saltate e soia

    Tagliatelle di riso con verdure saltate

    Tagliatelle di riso con verdure saltate

    Tagliatelle di farina di riso, ma fatte in casa. In realtà, non avendo la minima idea di come potesse risultare un impasto esclusivamente a base di farina di riso, ho usato metà farina di riso e metà farina oo, ma presto proverò a usare solo quella di riso. L’impasto è risultato bianchissimo, liscio e lievemente profumato. E, per una cenetta in stile orientale, ho deciso di condire queste tagliatelle con verdure croccanti, saltate nel wok con peperoncino e salsa di soia, ma rigorosamente in olio extravergine.

    Continue Reading

    19 ottobre 2013 • Pasta, Piatti vegetariani, Primi piatti, Riso • Views: 10642

  • Peperoni ripieni di spaghetti al farro

    Spaghetti di farro nei peperoni

    Spaghetti al farro nei peperoni

    Amo i peperoni, di qualunque forma e colore, ma quelli di tipo olandese, piccoli e quadrati, si prestano benissimo a essere riempiti: potevo resistere? No. E quindi li ho riempiti con degli spaghetti al farro (adoro il sapore particolare del farro con la verdura) conditi in un modo squisitamente siciliano. Olio, acciughe, capperi, pomodori secchi e briciole di pane grattugiato. Ovviamente nel sughetto sono finiti anche i ritagli dei peperoni, non li potevo certo buttare. Il risultato? Una pasta coreografica e buona sia calda sia fredda. Provare per credere.  Continue Reading

    9 settembre 2013 • Pasta, Primi piatti • Views: 780