ricette con le patate
Posts

  • Patate al gratin delphinoise con Parmigiano Reggiano

    Patate al gratin??? Noooo, sarebbe troppo semplice: questo non sono semplici patate al gratin, ma le patate “à la delphinoise”, secondo la ricetta del vate della cucina Alain Ducasse. Vi spiego: si tratta di un piatto francese, la cui prima apparizione ufficiale risale al 1788 quando fu preparato in occasione di una cena organizzata da Charles-Henri, duca di Clermont-Tonnerre, luogotenente degli eserciti del Re e comandante della Provincia del Delfinato, da cui il nome di Gratin del Delfinato (il giovane Charles-Henri era piuttosto benestante, come avrete capito). Ovviamente, però, non ho potuto non apportare la mia solita, piccola modifica al piatto, che non permetterebbe l’uso di alcun altro ingrediente nel gratin: io ho aggiunto il Parmigiano Reggiano Dop stagionato 30 mesi. Mi perdoni Ducasse, ma il Parmigiano nazionale si sposa perfettamente con questo piatto delicato, morbido, dai profumi leggeri di aglio ed erbe aromatiche. Nonostante i francesismi, si tratta di un piatto gustoso e molto semplice da preparare. Buona giornata!

    patatedelfino4

    Continue Reading

    15 febbraio 2015 • Contorni, Piatti vegetariani • Views: 13747

  • Spezzatino di maiale alle spezie con cipolline, mele e patate

    Sono felice di annunciare che mi sono iscritta all’Mtchallenge, una sorta di sfida tra foodblogger che preparano ogni mese la stessa ricetta personalizzandola. E sono ancora più felice perché la prima sfida che io affronto, la 35esima di Mtchallenge,  verte su un piatto che amo: lo spezzatino. La preparazione prevede alcuni vincoli: la cottura a fuoco lento, la presenza di almeno un ortaggio all’interno e quella di un ‘accompagnamento’ del piatto, ossia un pane, dei grissini, della polenta, del riso o altro. Se avete un poco imparato a conoscermi, saprete già che non potevo fare un spezzatino che non avesse un tocco diverso e un po’ di Sicilia. Ecco quindi il mio spezzatino di maiale speziato con mele, patate e cipolline borettane: un tocco leggermente agrodolce dato da una marinatura in uno spumante rosè con zucchero, cannella, chiodi di garofano, alloro e acuito da una dose generosa di uvetta e pinoli. L’accompagnamento? Ovviamente una pagnottella di grano russello integrale con cipolle fresche di Tropea e origano fresco, con tutto l’aroma del Sud!

    Continue Reading

    17 gennaio 2014 • Carne, Piatti unici, Secondi • Views: 24133

  • Risotto con patate, Taleggio DOP e tartufo nero

    Risotto con patate, taleggio e tartufo nero

    Risotto con patate, taleggio e tartufo nero

    Un risotto goloso ma raffinato. Non potrei definire in altro modo questo profumato e morbido connubio di patate, Taleggio DOP e tartufo nero: i sapori si fondono in bocca lasciando appagato il palato e anche l’olfatto. Il tartufo si sposa al meglio con la grassezza del formaggio e la cremosità delle patate, un lieve sentore di rosmarino equilibra il tutto e dà una nota balsamica. Con poca spesa, visto che il tartufo uncinato, come lo scorzone, sono decisamente abbordabili, farete un figurone.

    Continue Reading

    10 dicembre 2013 • Piatti vegetariani, Primi piatti, Riso • Views: 19786

  • Zuppa di zucca, verza e porri con crostini al gruviera

    Come ti preparo una cena con quello che trovo in frigorifero. Dovete sapere che io normalmente faccio la spesa dei prodotti freschi – frutta e verdura – ogni sabato al mercato rionale. Poi vado avanti tutta la settimana costruendo i menù con quello che ho comprato e aggiungendo (poco) la carne e (molto) il pesce e le uova e, ovviamente pasta e riso che ho sempre a casa. Quindi quando arriva il venerdì sono un po’ a corto di materia prima. In uno di questi venerdì ho ‘raschiato il fondo’ del mio frigorifero, producendo questa zuppa che non esito a definire gustosissima e che vi propongo perché è un piatto di riciclo che mi ha veramente entusiasmata: zuppa di zucca, verza, porri e patate con crostini al gruviera. Dagli ingredienti capite bene che ho messo insieme tutto quello che avevo nel frigorifero, compreso l’ultimo angolo di speck (che si può non mettere e avere una favolosa zuppa vegetariana) e gli ultimi fili di erba cipollina. Piccolo orgoglio: il pane lo avevo fatto io in casa e lo avevo congelato.

    Continue Reading

    7 dicembre 2013 • Piatti unici, Piatti vegetariani, Zuppe e creme • Views: 11970

  • Sformatini di patate, speck e taleggio

    Sformatini di patate, speck e taleggio

    Sformatini di patate, speck e taleggio

    Piccoli, morbidi, fragranti sformatini di patate e speck con un cuore di taleggio cremoso. Un finger food autunnale che fa subito ‘atmosfera’: sono facilissimi da preparare, io li faccio spesso quando mi avanzano delle patate lesse che riciclo riducendole in purea e insaporendole con formaggi o salumi. In questo caso le ho arricchite con speck e guarnite con taleggio ridotto in crema e aromatizzato con origano, un pezzetto di speck reso croccante in padella e una nocciola. Ve lo consiglio anche come parte di un aperitivo per  Natale o ccapodanno…

     

    Continue Reading

    3 novembre 2013 • Antipasti, Finger food, Sfizi • Views: 19464