dessert
Posts

  • Crème caramel

    Mi pare di avere già fatto cenno a quanto mi piacciano i dolci al cucchiaio: budino, panna cotta, mousse e ovviamente crème caramel. Oggi tocca a quest’ultimo dessert, che ho sperimentato nella versione di Luca Montersino. In realtà, Montersino ha trasformato il crème caramel in un affascinante pasticcino mignon, mentre io mi sono limitata a fare il classico crème caramel nello stampo tradizionale, ma con la sua ricetta base (alla quale ho aggiunto un goccio di liquore all’anice che lui usa nel formato mignon). Non ho però potuto rinunciare alla glassa di caramello dei suoi mignon, e ho glassato la parte superiore del mio crème caramel. Il risultato è un dolce morbido ma compatto, che non ha quello che io considero il principale difetto di questi dolci: ovvero, un forte sapore di uovo. Servitelo freddo e buona giornata!

    Creme caramel

    Creme caramel

    Continue Reading

  • Panna cotta di latte di bufala alle 5 spezie con coulis di fragole e zenzero

    Buongiorno! Oggi una ricetta dolce, fresca e deliziosa, elaborata con un ingrediente ho sperimentato nei mesi scorsi (non preoccupatevi, potete farla anche senza questo ingrediente!): si chiama Latterì, è un latte di bufala al 100% con un tenore di grassi del 18%. Concentrato a freddo, viene privato del 50% della sua acqua e conservato a basse temperature in modo da lasciare inalterate tutte le sue qualità organolettiche, ed è prodotto da ILC La Mediterranea S.p.A.. Questo latte ha una consistenza estremamente cremosa (più vicina a quella della panna piuttosto che al latte) e un sapore naturalmente dolce. Già da tempo avevo scoperto il burro di bufala, che uso spessissimo, e ora sto apprezzando molto questo prodotto che consente di utilizzare nei dolci meno zucchero e meno amidi e che ai piatti salati regala delicatezza e morbidezza, con un sapore peculiare e inconfondibile. La ricetta di oggi è una panna cotta di latte di bufala speziato con cardamomo, anice stellato, cannella, pepe di Sichuan e chiodi di garofano, accompagnato da un coulis di fragole, menta e zenzero e una gelée di fragole e cioccolato.  E’ un dolce fresco e stuzzicante. Le spezie, rimaste in infusione le latte per tutta la notte, ammorbidiscono i sentori del latte di bufala e l’acidità delle fragole smorza a sua volta il calore delle spezie. Potete preparare questa panna cotta speziata e dal sapore intenso anche con il latte e la panna, seguendo la ricetta della panna cotta normale, di cui vi metto ovviamente le dosi. Il procedimento resta lo stesso. Buona giornata!

    Budino di latte di bufala alle 5 spezie con coulis di fragole e zenzero

    Budino di latte di bufala alle 5 spezie con coulis di fragole e zenzero

    Continue Reading

  • Torta caprese con mandorle e cioccolato

    Torta caprese alle mandorle e cioccolato, ricetta di Maurizio Santin. Visto il clima natalizio mi sono data ai dolci e questo è uno dei frutti delle mie fatiche: è una caprese diversa dal solito, con il cioccolato fondente a pezzetti. L’impasto quindi è chiaro e il cioccolato resta a tocchetti e dà un sapore molto intenso al dolce. Io l’ho trovata squisita e perfetta con una tazza di tè. E’ adatta anche ai celiaci, perché non contiene glutine, e agli intolleranti al lattosio. Io vi do le dosi intere, ma quando l’ho fatta le ho dimezzate ed è stata sufficiente (diciamo pure abbondante) per 8 persone.

    Torta caprese alle mandorle e cioccolato

    Torta caprese alle mandorle e cioccolato

    Continue Reading

    2 gennaio 2015 • Dolci (torte, biscotti, dolci al cucchiaio, muffin, etc.) • Views: 12547

  • Crostata di ciliegie fresche all’aceto balsamico

    Eccoci all’appuntamento mensile con Re-cake. Devo confessare che questa volta dovrò partecipare fuori concorso, perché ho fatto alcune modifiche sostanziali alla ricetta di questa torta di ciliegie all’aceto balsamico che, nella ricetta originale, prevedeva del pepe nero nell’impasto, che io ho omesso. Ho anche fatto un impasto di base con lo zucchero, mentre la ricetta ne prevedeva appena un cucchiaio, e ho omesso la farina nella farcia, perché non ne ho capito il motivo. Ovviamente non ho assaggiato l’originale, ma vi assicuro che la torta che ho fatto era ottima: la base, una sorta di pasta frolla senza uovo, è un ottimo sostituto della frolla normale o della pasta brisée, mentre la farcia ha un sapore particolare, di frutta fresca e di spezie. Decisamente da provare, magari accompagnata a panna montata o a gelato di vaniglia.

    crostataciliegieintere3

    Continue Reading

  • Red velvet cake

    Red velvet cake

    Red velvet cake

    Sognavo di farla da tanto e ci ho provato. La Red velvet cake, mitica torta statunitense, diffusa soprattutto nel Sud degli Usa, dove viene preparata religiosamente per la festa del 4 luglio. Un impasto molto morbido, vellutato per l’appunto, con un retrogusto di lamponi e dal caratteristico colore rosso, farcito con un frosting al formaggio e guarnito da frutti di bosco blu e rossi, come la bandiera degli Stati Uniti. Avevo un timore reverenziale nell’accostarmi a questo dolce e questo è il risultato. Ne sono abbastanza soddisfatta anche se continuo a pensare che qualche goccio di bagna leggermente alcolica nei dolci americani ci starebbe benissimo. Per comodità e per essere certa che la torta venisse alta ma ben cotta, ho usato la stessa tecnica della carrot cake, ossia ho fatto un unico impasto e l’ho cotto in due fasi.

    Continue Reading