dolci da colazione
Posts

  • Chiffon cake al cappuccino

    Ebbene sì, ci ho preso gusto! Ecco quindi una nuova chiffon cake, la torta senza burro morbida e aerata che avete già visto in versione all’arancia sul blog.  Se siete amanti del caffè e latte ora non vi resta che preparare questa versione al cappuccino. All’interno latte scremato e caffè espresso, pochissimo cacao amaro che esalta il profumo del caffè. Fuori una granella di nocciola croccante e, se tutto questo non bastasse, su questa torta soffice come poche altre al mondo una colata di salsa calda al cioccolato. Si vede che sono golosa?Buona giornata a tutti, e buona colazione domani!

    chiffoncakecappuccino2

    Continue Reading

    17 febbraio 2015 • Senza categoria • Views: 13427

  • Muffins con fragoline e pepe bianco

    Muffins con fragoline e pepe bianco

    Muffins con fragoline e pepe bianco

    Golosi e morbidissimi mini muffins alle fragoline di bosco, aromatizzati (per i più grandi soltanto!) al maraschino e con un pizzico di pepe bianco e scorza di limone. Perfetti per la prima colazione, io li servo anche come dolce finger food o dopo cena, trasformandoli in cupcakes e arricchendoli con della panna montata e altre fragoline e accompagnati da una grappa. Restano soffici per un paio di giorni, se avete cura di metterli dentro un sacchetto-gelo e chiuderli bene e sono molto golosi, soprattutto agli occhi dei bambini, perché l’impasto è veramente morbidissimo e profumato e la panna con le fragoline è una attrattiva irresistibile. Vi auguro uno splendido fine settimana…

    Continue Reading

  • Torta soffice di ricotta e cioccolato al rum

    Se avete già provato la torta di ricotta e zafferano allora sapete già di cosa sto parlando: sto parlando di uno dei dolci più morbidi che io abbia mai fatto, senza burro e nonostante questo sofficissimo. Si mantiene a lungo, ma veramente a lungo, basta conservarla dopo il terzo giorno in un sacchetto gelo ben chiuso. Questa è una variazione per maniaci del fondente, con cioccolato fondente, gocce di cioccolato e un leggero ma persistente aroma di rum. Scura come il peccato e squisita per colazione. Ma se volete servirla come dessert basta servirla con un poco di panna montata, crema di mascarpone o gelato alla vaniglia. Non voglio convincervi a prepararla, ma se fossi in voi sarei già in cucina…

    tortaricottacioccolato

    Continue Reading

    19 dicembre 2014 • Dolci (torte, biscotti, dolci al cucchiaio, muffin, etc.) • Views: 1367

  • Pomodori ripieni di uova e formaggio

    Pronti per una delle ricette più facili del mondo? Pomodori ripieni di uova e coperti da formaggio filante. Un piatto per i golosi che hanno poca voglia di cucinare, perfetto anche come antipasto per una cena informale o per un brunch domenicale. Io li ho preparati proprio per un brunch, con mini pagnotte di pane croccante, perché l’abbinamento ricorda molto le colazioni americane. Per la ricetta ho tratto ispirazione dal sito Epicurious, ma l’ho personalizzata utilizzando dell’olio extravergine di oliva, pepe nero, basilico fresco e del pecorino semistagionato al posto del cheddar.

    pomodoriripienidiuova5

    Continue Reading

    14 agosto 2014 • Antipasti, Piatti vegetariani, Sfizi, Uova • Views: 11125

  • Confettura di albicocche e vaniglia

    Come si può resistere alla frutta estiva? Io non ci riesco e, visto che non amo le marmellate e le confetture, perché quelle comprate sono in genere troppo, troppo dolci, ho deciso di approfittare della straordinaria frutta di stagione per fare una scorta di confetture da potere utilizzare tutto l’anno. Oggi è la volta di quella di albicocche, un frutto che adoro. Al mercato ho trovato delle albicocche grandi e succose, leggermente troppo mature e quindi perfette per farne confettura. Ho aggiunto la vaniglia Bourbon, che a mio parere si sposa magnificamente con questo frutto. Visto che non amo le confetture troppo dolci, ho usato 700 grammi di zucchero su due chili di frutta: tenete presente che se la preferite più dolce potete tranquillamente arrivare a 800-850 grammi di zucchero. Vi suggerisco di non avere fretta nella macerazione della frutta: l’aroma della vaniglia si sprigiona lentamente a freddo, per questo io ho fatto macerare le albicocche con zucchero, limone e vaniglia per tutta la notte in frigorifero. Potete fare questa marmellata anche con le pesche, sia gialle, sia bianche sia con le tabacchiere (io l’adoro): per 2 chili di pesche io uso normalmente 900 grammi di zucchero.

    Se amate le confetture e le marmellate provate prugne alle spezieciliegie, arance di Ribera o fragole e zenzero. Ma ricordate: solo frutta di stagione!

     

    marmellatadialbicocche3

    Continue Reading