ricette con cioccolato
Posts

  • Mousse al cioccolato con pan di Spagna e fragole

    Mousse al cioccolato con pan di spagna e fragole

    Mousse al cioccolato con pan di Spagna e fragole

    Un dolce di riciclo, sia nella crema sia nel pan di Spagna, ma è un bel modo per riciclare gli ‘avanzi’, magari anche in vista di San Valentino. Il cioccolato e le fragole sono sempre perfette per l’amore!E l’aceto balsamico è quel tocco in più che stupisce. Io preparo sempre questo dolce quando mi avanza della ganache al cioccolato: monto ancora un po’ di panna per alleggerire la ganache (ma non troppo perché mi piace il sapore amaro e la consistenza densa della ganache) e la alterno nelle coppette con qualunque cosa abbia in casa: pan di Spagna, avanzi di brioche, semplici biscotti o persino cereali per la prima colazione. Stavolta l’ho guarnita con delle fragole, ma è buonissima anche con le pere ripassate in padella con burro e zucchero o semplicemente guarnita da granella di nocciole.

    Continue Reading

    11 febbraio 2014 • Dolci (torte, biscotti, dolci al cucchiaio, muffin, etc.) • Views: 10432

  • Maxi biscotti al cioccolato e noci

    Maxi cookies al cioccolato e noci

    Maxi cookies al cioccolato e noci

    Maxi cookies, o mega biscotti, all’americana, con gocce di cioccolato, zucchero di canna e noci. Un gusto formato gigante che farà la gioia dei più piccoli, che non vedranno l’ora di fare merenda, ma anche dei grandi: ottimi a colazione o all’ora del tè, ma adatti a essere sgranocchiati anche dopo cena sul divano. Sono facilissimi da fare e si mantengono bene per 4-5 giorni chiusi in una scatola di latta.

    Se volete provare altre ricette di biscotti, provate quelli allo zafferano con marmellata di fragole, quelli senza glutine al riso e cacao, i sicilianissimi biscotti Regina al sesamo o i frollini al caramello salato.

    Continue Reading

  • Crema chantilly e muffin all’orzo

    Chantilly e muffin all'orzo

    Crema chantilly e muffin all’orzo

    Ho fatto uno dei dolci di Luca Montersino!!! Sì, è vero, ho fatto quello più semplice che ho trovato, ma non posso diventare una favolosa pasticcera da zero a cento in un mese. Intanto questi mini muffins all’orzo con crema chantilly all’orzo sono venuti benissimo, i migliori muffins che io abbia mai mangiato. E non me lo sono detto da sola, mi è stato riconosciuto dai miei ospiti. Ho operato solo due variazioni: non ho messo il bicarbonato d’ammonio che lui prevede e che ho sostituito con il lievito in polvere (non ho bicarbonato in casa, se voi lo avete la dose di Montersino è di 25 grammi) e non ho aggiunto la soluzione liquida di gelatina alla chantilly, che è venuta ugualmente ottima. Grazie chef.

    Continue Reading

  • Brioches morbide e ripiene ma senza burro

    Brioche senza burro

    Brioche senza burro

    Una proposta leggera ma golosa per la colazione, per la quale devo ringraziare l’ispirata e aggraziata Tatiana del blog Homebakedforlove, che qualche tempo fa mi ha incantata con queste brioche senza burro ma morbide morbide, grazie alla presenza della ricotta. Ho seguito la sua ricetta, perfetta, aggiungendo solo un po’ di zucchero in più perché ai miei ‘animaletti di casa’ so che le brioches piacciono molto dolci. Inoltre, ho fatto delle brioches mignon e mi sono sbizzarrita nelle varianti: le ho fatte con i lamponi freschi, con cioccolato e cannella, con la crema di cacao. Provate anche voi questa ricetta, usate la fantasia per farcirle (ma sono buone anche semplici e spalmate con la marmellata) e vedrete che diventeranno un vizio di famiglia.

    Se vi piacciono le brioche provate anche quelle svedesi alla cannella.

    Continue Reading

  • Cannoli di pane carasau con crema di yogurt

    Cannoli di pane carasau con crema di yogurt

    Cannoli di pane carasau con crema di yogurt

    Cosa sono? Cannoli. Sì, certo. Ma guardateli meglio: da buona siciliana vedo cannoli in qualunque cosa e questi li ho fatti con il pane carasau, la cosiddetta ‘carta da musica’ prodotta in Sardegna e di cui credo di avere già tessuto le lodi per la versatilità, la croccantezza, la leggerezza. Ho farcito il pane carasau con una morbida crema di yogurt greco, miele e pochissima panna. Con l’aggiunta di un po’ di scaglie di cioccolato fondente, il dessert è pronto. Un’unica, ma fondamentale, raccomandazione: i cannoli di pane carasau vanno riempiti all’ultimo secondo e serviti immediatamente, ma proprio subito, perché il pane si imbeve e perde croccantezza in un istante. Per la porzione, io calcolo due cannoli a testa, sono leggerissimi, anche in termini di calorie. Posso dire senza paura che questo è un dessert ‘light’.

    Continue Reading