Polpette di melanzane

Questa è la ricetta delle mitiche polpette di melanzane della nonna e della mamma, la cui ricetta è passata a me indenne alle mode e alle variazioni insieme a quella delle doppiette di melanzane. Io adoro le polpette: di carne, di pesce, di verdura. Qualsiasi tipo di polpetta mi appassiona. Morbide e saporite, queste crocchette di melanzane sono condite con parmigiano e pecorino grattugiati: fuori sono croccanti ma leggere perché impanate nella farina e non nel pangrattato; e dentro sono morbidissime e profumate. Si possono condire con prezzemolo, con basilico, con la menta… come preferite. Io ho una passione per il basilico e la menta, quando siamo in stagione. Trovate anche la video ricetta delle polpette di melanzane sul mio canale You Tube, così potrete vedere dal vivo come si preparano: e se volete potete iscrivervi al mio canale per ricevere tutte le mie video ricette. Se vi piacciono le polpette provate anche le polpette di pesce su salsa al pomodoro, quelle di radicchio e patate, di carciofi, piselli e speck o di spinaci e ricotta o le crocchette di patate.

POLPETTE DI MELANZANE (ricetta siciliana, dosi per circa 25 polpette)

Print This
PORZIONI: 4 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 3 melanzane grandi
  • 2 uova
  • 80 grammi di parmigiano grattugiato
  • 50 grammi di pecorino  grattugiato
  • pane grattugiato raffermo, quanto basta
  • uno spicchio di aglio tritato
  • sale e pepe, quanto basta
  • menta e basilico o prezzemolo tritati, quanto basta
  • farina, quanto basta per impanare le polpette
  • olio di semi di arachide per friggere, quanto basta

PROCEDIMENTO

Per preparare le polpette di melanzane, lavare le melanzane, pulirle togliendo le estremità e farle a dadini. Metterle in una pentola colma di acqua bollente salata e farle cuocere per circa 15 minuti.

Scolare le melanzane e metterle in un colapasta con un peso sopra: dovranno perdere più acqua possibile, altrimenti le polpette verranno troppo morbide. Lasciare le melanzane a perdere acqua per un paio di ore, pressando ogni tanto.

Polpette di melanzane siciliane

In una zuppiera mettere la polpa di melanzana (se vedete che le melanzane sono ancora acquose strizzatele leggermente con le mani), i formaggi grattugiati, le uova, l’aglio, le erbe aromatiche tritate finemente e poi unire tanto pane grattugiato quanto necessario per ottenere un impasto morbido ma sodo, che si possa ‘manipolare’. Aggiustare di sale e di pepe. Non esagerate con il pane grattugiato altrimenti le polpette di melanzane verranno dure. Un buon consiglio è quello di riporre l’impasto per almeno un’ora nel frigorifero, in modo che rassodi.

Polpette di melanzane siciliane Polpette di melanzane siciliane

Con le mani leggermente inumidite, preparare delle polpette di melanzane di forma ovale, alte un po’ più di mezzo centimetro e passarle nella farina. Friggere le polpette di melanzane in olio di semi di arachide bollente e servire le polpette calde, ma non caldissime. Aggiungo solo che, il giorno dopo, fredde, sono ancora più buone. Buon appetito!

L’ABBINAMENTO: con queste ricche e gustose polpette suggeriamo un vino della Cantina di Custoza: un Bardolino Doc Chiaretto che ha la giusta acidità, fragranza, freschezza e piacevolezza per affrontare al meglio una frittura e il sapore deciso del pecorino contenuto in queste crocchette.

Dai una occhiata anche a...

15 comments

Paola Damiani 7 giugno 2017 at 10:18

Stupende Ada! Grazie! mi hai dato ua bellissima idea! Le faccio di sicuro!
Io poi amante delle melanzane fatte in tutti modi! Le mangerei a colazione. Il tipo da te qui usato sono quelle lunghe? Io purtoppo qui in Belgio trovo solo le normali (non troppo lunghe e non quelle rotonde). Spero vaada bene.
Grazie ancora e complimenti… non solo per le ricette ma anche per le foto che sono sempre un piacere per gli occhi. Paola (alias zotopasta)

Reply
Ada Parisi 7 giugno 2017 at 11:17

Ciao Paola! Si io a preferenza uso quelle lunghe viola scuro, ma quando sono a Messina uso la varietà messinese, che è tonda e violetta, molto grande. In ogni caso tu insaporisci bene con erbe aromatiche e formaggio grattugiato. Spero tanto che ti piacciano! E grazie a te per seguirmi con tanta pazienza. Un abbraccio! Ada

Reply
Simona 24 maggio 2014 at 09:17

Fatte questa settimana, molto buone, le ho fritte velocemente su entrambi i lati e poi le ho messe nel sugo di pomodoro per continuare la cottura (mio marito non mangia fritto).Buonissime! Questa settimana le rifaccio, un saluto
Simona

Reply
Siciliani creativi in cucina 24 maggio 2014 at 15:05

Brava Simona! E nel sugo metti anche un po’ di menta la prossima volta, sono ancora più buone!!!! Buon fine settimana, Ada

Reply
Ada 19 novembre 2013 at 17:15

Fatte oggi, squisite. Mio figlio che odia le melanzane, non le ha riconosciute e mi ha chiesto di fargliele sempree così

Reply
Siciliani creativi in cucina 19 novembre 2013 at 23:08

Non solo ti chiami come me, ma hai inventato un nick name veramente stupendo che ti invidierò per sempre! In più già adoro te e soprattutto tuo figlio perché vi sono piaciute le mie polpette di melenzane. Ciao Ada e benvenuta nel mio blog! Cari saluti, Ada 🙂

Reply
MGio' 7 novembre 2013 at 14:37

Le ho sempre preparate ma come ultimo passaggio li passavo nel pangrattato…. domani le farò così, li tuffer9 nella farina. Grazie.

Reply
Siciliani creativi in cucina 7 novembre 2013 at 15:27

Ciao! Vengono più morbide e sanno ancora di più di melanzana. Fammi sapere! Un caro saluto, Ada

Reply
MGio' 18 novembre 2013 at 21:38

Le ho preparate sabato, a pranzo, sono andatr a ruba.Baci dalla Sicilia

Reply
Siciliani creativi in cucina 18 novembre 2013 at 23:00

Come sono contenta!!! E ancora di più perché i complimenti mi arrivano dalla Sicilia! Un abbraccio grande, mi hai reso felice!!! Ada

Reply
Claudia 3 settembre 2013 at 12:49

ho letto la Vs. ricetta e mi intriga molto, questa sera la farò x cena accopagnata da una fresca insalatina, grazie di averla condivisa ciao alla prossima ricetta

Reply
Siciliani creativi in cucina 3 settembre 2013 at 12:54

allora facci sapere assolutamente come è andata la cena con queste polpette… grazie Claudia e benvenuta nel blog. ciao e a presto. Ada

Reply
lucia 7 giugno 2013 at 17:49

per la stagione delle melanzane in arrivo, questa è una grande ricetta!
la copio!
Ciao

Reply
Maurizia 17 febbraio 2013 at 01:15

È da tanto che cercavo una ricetta per le polpette di melanzane, questa mi ispira ….. e viene dalla Sicilia, proverò !
Ho scoperto oggi il vostro blog, io sono blogger da poco più di un mese ….. Bye

Reply
fratelli_ai_fornelli 17 febbraio 2013 at 11:37

Anche noi, poco più di un mese….veniamo a farti visita. E quando fai le polpette facci sapere se ti piacciono. Un saluto

Reply

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.