Petto di pollo con asparagi e Parmigiano Reggiano Dop

  • polloasparagieparmigiano
  • polloasparagieparmigiano3
  • polloasparagieparmigiano5

Un secondo facile facile, e persino leggero, con i meravigliosi asparagi selvatici? Eccolo qui: cotolette di pollo cotte al forno con asparagi saltati e Parmigiano Reggiano Dop. Un abbinamento, quello asparagi-Parmigiano, che non tradisce mai perché la sapidità del formaggio valorizza perfettamente i sentori di clorofilla degli asparagi, soprattutto se selvatici. Ovviamente potete anche usare quelli di serra, anche se il sapore sarà sicuramente diverso. Il petto di pollo è semplicemente marinato in olio e poco limone e quindi impanato in un composto a base di pane grattugiato, sale, pepe e parmigiano. Si cuoce al forno in pochi minuti, finché non è dorato fuori ma ancora morbido all’interno. Gli asparagi li saltiamo in poco olio o burro e quindi li mettiamo sul pollo e passiamo tutto in forno, completando con le scaglie di Parmigiano. Con i gambi degli asparagi, per non sprecare nulla, ho preparato una purea, frullandoli semplicemente con poco olio e parmigiano: una bella insalata e la vostra cena primaverile è pronta. Buona giornata!

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 grammi di petto di pollo tagliato a fette
  • un mazzetto di asparagi selvatici
  • sale e pepe quanto basta
  • pane grattugiato per la panatura, quanto basta
  • 50 grammi di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato per la panatura
  • olio extravergine di oliva, quanto basta
  • Parmigiano Reggiano Dop in scaglie, quanto basta
  • il succo di mezzo limone
  • Almeno un’ora prima di preparare la cena, marinare i petti di pollo mettendoli in un piatto con olio extravergine e succo di limone, quindi coprire con pellicola per alimenti. Riporre in frigorifero.

    Nel frattempo, pelare gli asparagi mettendo da parte le punte. Con i gambi potete potete preparare una minestra, un risotto o una purea. Saltare gli asparagi in poco olio o burro, aggiungendo se necessario poca acqua tiepida, in modo che restino croccanti. Salare, pepare e mettere da parte.

    Mescolare in un piatto il pane e il parmigiano grattugiati, quindi aggiustare di sale e di pepe. Passare le fettine di petto di pollo nel composto pressando bene in modo che ne siano completamente ricoperte da entrambi i lati. Rivestire una placca da forno con carta forno, ungerla leggermente con olio extravergine di oliva e disporvi le fettine di pollo. Irrorare con poco olio e cuocere a 200 gradi per 15 minuti o finché non saranno dorate, rigirandole a metà cottura.

    Disporre sopra le fettine di pollo gli asparagi e gratinare in forno per un minuto. Completare guarnendo ogni fettina con abbondanti scaglie di Parmigiano Reggiano Dop e servire subito, accompagnando il piatto con qualche asparago e una insalata mista. Buon appetito!

    Written by:

    Published on: 20 aprile 2017

    Filled Under: Carne, Secondi

    Views: 2361

    Tags: , , , ,

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *