La pasta choux per i bignè

  • Chi non ama i bignè? Dolci o salati, sono leggeri, buoni, belli da vedere e basta un po’ di cura nella presentazione per ottenere piatti da grandi gourmet. Si fanno con la PASTA CHOUX,  un impasto base, chiaramente di origine francese, non difficile da preparare. L’impasto base è per dei bignè  o gli éclair da riempire con creme dolci, ma se volete usarli con una farcia salata è sufficiente aromatizzare l’impasto con un poco di pepe, di peperoncino, di erbe tritate secche: la ricetta che vi diamo è per circa 40 bignè piccoli o 20 éclair di circa 10 centimetri di lunghezza da riempire come la fantasia vi suggerisce.

Ingredienti per circa 40 bignè o 20 éclair

  1. 125 millilitri di latte
  2. 125 millilitri di acqua
  3. 100 grammi di burro
  4. mezzo cucchiaino di sale
  5. un cucchiaino di zucchero
  6. 150 grammi di farina
  7. 4 uova

pastachoux

Mettere in una casseruola l’acqua, il latte, il burro tagliato a dadini, il sale e lo zucchero e portare il tutto a ebollizione a fuoco medio. Togliere dal fuoco e versare a pioggia nella pentola la farina, mescolando vigorosamente fino a ottenere un impasto liscio e sodo. Rimettere la casseruola sul fuoco e fare cuocere l’impasto per un minuto, sempre mescolando, per ‘asciugare’ l’eventuale umidità in eccesso. Versare l’impasto in una ciotola e unire le uova, una ad una, in modo da fare assorbire il primo uovo prima di unire il secondo e così via: al termine di questa operazione, dovrete ottenere un impasto giallo vivo, liscio, omogeneo e vellutato. Preriscaldare il forno statico a 180 gradi e rivestire una placca da forno con della carta forno: usando una sac-à-poche distribuire l’impasto in dei mucchietti grandi quanto una noce, ben distanziati, e infornare per 15-20 minuti. I bignè dovranno risultare dorati, fragranti e cavi all’interno. Fateli raffreddare su una gratella e farciteli come preferite. Se volete fare gli éclair, con la sac-à-poche fare delle strisce di impasto lunghe circa 10 centimetri e procedere a cuocere secondo le indicazioni date per i bignè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *