La panna acida

Frittata al forno con pomodori confit e panna acida

Frittata al forno con pomodori confit e panna acida

  • Per arricchire zuppe, minestre o per decorare sfiziosi antipasti e finger food la nostra alleata è la PANNA ACIDA, quella che abbiamo usato nella nostra crema di pomodoro. Anziché comprarla (non sempre è facilissimo trovarla), la si più facilmente preparare a casa: bastano 250 millilitri di panna liquida fresca, uno yogurt intero magro da 150 grammi (molto meglio se greco) e il succo di mezzo limone. Mischiare tutto in una ciotola e lasciare riposare per una notte a temperatura ambiente. Il giorno dopo la panna acida sarà pronta per essere adoperata o conservata per due o tre giorni in frigorifero (mettetela in un contenitore a chiusura ermetica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *