La crema pasticcera

crostatinemeleecremaLOGO3

  • Veniamo a noi: oggi ci cimentiamo con la CREMA PASTICCERA, uno dei pilastri della pasticceria italiana. Buonissima da sola, con due biscotti e qualche scaglia di cioccolata, favolosa in crostate, pasticcini, tartellette da sola o in abbinamento con frutta, marmellata, cioccolato…E’ semplicissima da preparare, ci vuole solo pazienza nel non affrettare i tempi e tanto olio di gomito per mescolare bene, anzi benissimo, in tutte le fasi del procedimento.

Ingredienti per 700 grammi circa di crema pasticcera:

  1. 500 millilitri di latte intero
  2. 120 grammi di zucchero
  3. 4 tuorli piccoli
  4. 40 grammi di amido di mais 8senza glutine) o di farina

Mettere in una ciotola i tuorli d’uovo e sbatterli con una frusta insieme a metà dello zucchero. Mescolare la farina o l’amido di mais con il resto dello zucchero (così non si formeranno grumi) e aggiungerli ai tuorli, sempre mescolando, finché non si ottiene un composto omogeneo. Non dovete montare il composto, ma solo mescolarlo in modo da formare una pastella liscia e senza grumi.

Scaldare il latte senza portarlo a bollore. Togliere il latte dal fuoco, versarlo a filo sul composto di uova, zucchero e farina, sempre sbattendolo con la frusta per evitare grumi. Rimettere tutto a cuocere a fuoco basso, mescolando con una frusta finché la crema non si sarà addensata. Una volta che la crema sarà densa, farla sobollire a fuoco bassissimo e sempre mescolando per due minuti.

Togliere dal fuoco, versare in un recipiente e coprire con pellicola per alimenti a contatto (dovete appoggiarla sulla crema e premere in modo che aderisca bene). Fare raffreddare completamente e conservare in frigorifero. Potete anche aromatizzare la crema pasticcera con estratto di vaniglia, scorza di limone o di arancia.

2 Responses to La crema pasticcera

  1. Valentina ha detto:

    ciao Ada!
    Dici “Mettere in una ciotola i tuorli d’uovo e sbatterli con una frusta elettrica insieme a metà dello zucchero,”.. e l’altra metà???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *