La crema pasticcera

crostatinemeleecremaLOGO3

  • Veniamo a noi: oggi ci cimentiamo con la CREMA PASTICCERA, uno dei pilastri della pasticceria italiana. Buonissima da sola, con due biscotti e qualche scaglia di cioccolata, favolosa in crostate, pasticcini, tartellette da sola o in abbinamento con frutta, marmellata, cioccolato…E’ semplicissima da preparare, ci vuole solo pazienza nel non affrettare i tempi e tanto olio di gomito per mescolare bene, anzi benissimo, in tutte le fasi del procedimento.

Ingredienti per 400 grammi circa:

  1. 250 grammi di latte intero
  2. 75 grammi di zucchero
  3. 60 grammi di tuorli d’uovo (circa tre)
  4. 10 grammi di farina
  5. 10 grammi di amido di mais

Mettere in una ciotola i tuorli d’uovo e sbatterli con una frusta elettrica insieme a metà dello zucchero, poi incorporare la farina e l’amido di mais, finché non si ottiene un composto omogeneo. In una casseruola versare il latte e portarlo a bollore. Togliere dal fuoco, versare a filo il latte sul composto di uova sempre sbattendolo con la frusta e poi rimettere tutto sul fuoco, mescolando con un cucchiaio di legno o con una frusta finché la crema non si sarà addensata. Una volta che la crema sarà densa, farla bollire a fuoco basso e sempre mescolando per due minuti. Togliere dal fuoco e fare raffreddare. Potete anche aromatizzare la crema pasticcera con estratto di vaniglia, scorza di limone o di arancia o gli aromi che preferite.

 

Ps. Se volete fare una crema pasticcera senza glutine, potete usare solo amido di mais o amido di riso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: