Il ragù di carne

  • Qual’è il vostro sugo preferito? Il mio è il classico RAGU’ DI CARNE macinata mista, quello con cui si condiscono le lasagna, per intenderci. Ma non la versione bolognese, molto delicata. A me piacciono i gusti intensi e lo preparo con alloro, chiodi di garofano, vino bianco, concentrato di pomodoro e un trito di carote, cipolle e sedano. Ecco la mia ricetta, di famiglia. E in fondo trovate anche la mia video ricetta sul canale You Tube, al quale potete iscrivervi, se vi va.

ragùIngredienti per circa 1,5 chilogrammi di ragù, sufficiente per una teglia di lasagne per 8 persone

  1. 250 grammi di carne macinata di manzo
  2. 250 grammi di carne macinata di vitello
  3. 250 grammi di carne macinata di maiale
  4. una carota
  5. una cipolla
  6. due coste di sedano
  7. 4 cucchiai di concentrato di pomodoro
  8. 750 millilitri di passata di pomodoro
  9. 10 cucchiai di olio extravergine di oliva
  10. due chiodi di garofano
  11. una foglia di alloro
  12. sale e pepe quanto basta
  13. 300 millilitri di vino bianco secco

Tritare finemente carota, cipolla e sedano e farli appassire in un tegame con l’olio extravergine di oliva per circa 10 minuti. Unire a piccole dosi la carne macinata, rosolandola bene prima di aggiungerne dell’altra. Quando tutta la carne sarà nel tegame, aggiungere il concentrato di pomodoro e il vino e lasciare sfumare la parte alcolica a fuoco alto. Infine, unire la passata di pomodoro, i chiodi di garofano, l’alloro; salare e fare cuocere a fuoco basso e coperto per almeno due ore. Di tanto in tanto assaggiare per vedere se è necessario aggiustare ancora un po’ di sale.

2 Responses to Il ragù di carne

  1. Lore ha detto:

    Bè io ti faccio solo i complimenti perché le ricette che vedo sono uno spettacolo ancor prima che assaggiare il piatto pronto. Attingo spesso e volentieri al tuo sito e sempre per qualcosa di speciale!! Ancora complimenti, ti seguo da tempo e mi piacerebbe diventare una cuoca creativa

    • Siciliani creativi in cucina ha detto:

      Ma grazie, di cuore! Sono felice che le mie ricette di piacciano e che tu le rifaccia! Se hai la passione per la cucina che mi sembra di sentire dalle tue parole credo che non avrai problemi a diventare una cuoca creativa, si tratta solo di sperimentare e osare un pochino! Sono certa che sei già bravissima! Ada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *