Coniglio al forno con patate, cipolle e prosciutto crudo

Coniglio al forno con patate

Coniglio al forno con patate

Se vi piace il coniglio dovete provare questa ricetta. Coniglio al forno con rosmarino, prosciutto crudo, cipolle e patate. Una bella alternativa al coniglio in agrodolce. Facile e rapido da preparare, il segreto è fare macerare il coniglio con vino e spezie, poi lo si rosola prima in padella e si finisce la cottura in forno: la carne diventa succosa e tenera mentre il sugo si restringe ammorbidendo le patate e le cipolle. In foto, purtroppo, non rende benissimo, ma vi assicuro che è una bontà.

Se vi piace il coniglio provate una ricetta tradizionale siciliana, il coniglio in agrodolce, con olive, cipolla e pomodoro o quello alla sarda, stufato con le olive.

Ingredienti per 4 persone: 

  • 1,5 chilogrammi di coniglio, tagliato in pezzi
  • 5 patate medie a pasta gialla
  • 4 cipolle bianche medie
  • 100 grammi di prosciutto crudo in fette spesse
  • 8 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe quanto basta
  • rosmarino fresco quanto basta
  • 2 bicchieri di vino rosso
  • un chiodo di garofano
  • un pizzico di cannella

Lavare bene il coniglio, strofinarlo con del sale grosso e metterlo per almeno 3 ore in una teglia a marinare con il vino rosso, il rosmarino, la cannella, le cipolle tagliate in quarti e il chiodo di garofano. Nel frattempo, lavare e pelare le patate, poi tagliarle in spicchi non troppo piccoli, soffriggere in 4 cucchiai di olio e, quando saranno dorate, metterle da parte. Una volta trascorso il tempo della marinatura, scolare bene il coniglio dalla marinata (che dovete conservare) e soffriggere tutti i pezzi in un tegame che poi possa andare in forno (se non l’avete cambiate contenitore), avendo cura di dorarli uniformemente da tutti i lati.

Preriscaldare il forno a 200 gradi ventilato e disporre i pezzi di coniglio nella teglia, ricoprendo il tutto con la marinata che avete conservato. Fare il prosciutto a dadini non troppo piccoli e unirlo al coniglio e mettere nella teglia anche le patate che avete rosolato in precedenza. Salare e pepare il tutto, aggiungere ancora un po’ di rosmarino fresco e infornare per 25-30 minuti, rigirando il coniglio di tanto in tanto.

Prima di sfornare il coniglio controllate che sia ben cotto e che le patate siano tenere. Mettere su un piatto da portata il coniglio con le patate e le cipolle e fare addensare, se necessario, sul fuoco per qualche minuto il sugo. Poi irrorare con il sugo il coniglio e servire immediatamente.

L’ABBINAMENTO: E’ un piatto speziato, succulento e dal gusto forte. Scegliamo Seligo Rosso, un blend di Nero D’Avola e Syrah prodotto dalla cantina siciliana Settesoli. Questo rosso (grado alcolico 13,5%) è caratterizzato da profumi di ciliegia matura e fragola, il suo gusto è equilibrato, con piacevoli sensazioni di astringenza.

Coniglio al forno con patate

Coniglio al forno con patate

2 Responses to Coniglio al forno con patate, cipolle e prosciutto crudo

  1. Valentina ha detto:

    Ciao Ada, come stai? 🙂 Non mangio coniglio ma questo piatto è invitantissimo, brava come sempre! Ti abbraccio forte, buone feste 🙂 <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *